A. Lange & Söhne

A. Lange & Söhne riveste, con grande orgoglio, il ruolo di partner principale del Concorso d’Eleganza Villa d’Este dal 2012. Questa partnership si basa su un impegno reciproco
volto a promuovere valori quali estetica, artigianalità e tradizione.

Il premio speciale creato in esclusiva da A. Lange & Söhne per il vincitore del trofeo “Best of Show” riflette la passione che questi proprietari possiedono per le proprie opere d’arte automobilistiche.

Per la prima volta quest’anno, il premio per l’auto più bella in gara è un pezzo unico del modello 1815 CHRONOGRAPH in oro bianco con cui A. Lange & Söhne ricorda lo storico legame tra motorsport e cronometraggio. I suoi 306 singoli componenti sono meticolosamente rifiniti a mano presso la Manifattura di Glashütte, prima di essere assemblati due volte. La sola incisione dello stemma del Concorso sulla cassa ribaltabile in oro massiccio richiede nove giorni.

Con la fondazione della manifattura di orologi nel 1845, l’orologiaio di Dresda Ferdinand Adolph Lange gettò le basi dell’industria orologiera d’alta gamma della Sassonia. I suoi
pregiati orologi da tasca sono tuttora molto ambiti dai collezionisti del mondo intero. Dopo la Seconda guerra mondiale l’azienda venne espropriata e il nome A. Lange & Söhne cadde nell’oblio. Dopo il coraggioso rilancio nel 1990 a opera di Walter Lange, pronipote di Ferdinand Adolph Lange, oggi in A. Lange & Söhne vengono prodotti, ogni anno, solo poche migliaia di orologi da polso, principalmente in oro o in platino.

I segnatempo sono dotati esclusivamente di movimenti brevettati in manifattura, riccamente decorati e assemblati due volte a mano con grande impegno. Con 67 calibri di manifattura, dal 1994 A. Lange & Söhne si è assicurato un posizionamento di alta gamma tra i migliori marchi orologieri del mondo. I suoi maggiori successi includono strumenti innovativi di cronometria come il LANGE 1 con la prima data oversize in un orologio da polso prodotto in serie e lo ZEITWERK, con numeri saltanti perfettamente leggibili.

Le straordinarie complicazioni come lo ZEITWERK RIPETIZIONE MINUTI, il TRIPLE SPLIT nonché il modello a tutt’oggi più complicato, il GRAND COMPLICATION, presentato nel 2013 e limitato a sei esemplari, riflettono la volontà della manifattura di perfezionare la propria tradizionale arte verso nuovi importanti traguardi. L’elegante e sportivo ODYSSEUS, presentato nel 2019, ha aperto un nuovo capitolo per A. Lange & Söhne.